venerdì 26 giugno 2015

Tokyo - 10 cose che mi fanno partire lo shopping compulsivo!

Benvenuti in questo nuovo articolo !
Quello di oggi è un post un po' particolare e a tema "svago". Infatti vi parlo dei miei modi preferiti... per spendere soldi a Tokyo
Iniziamo!   ♪─O(≧∇≦)O─♪


1) Rilakkuma : i personaggi della Sanrio sono irresistibilmente kawaii e pucciosissimi :  Hello Kitty, My Melody, Gudetama.... ma ce n'è uno in particolare che mi fa davvero impazzire e chi mi conosce (vero Stefy? XD) sa che sono innamorata di questo piccolo orsetto ♥(ó㉨ò)♥
Penne, matite, cartelline, quaderni, scatoline, bicchieri, peluche, portachiavi, adesivi,  tuttoooooooooooooo datemi tuttoooooooo
*la trascinano fuori dal negozio*

Io e la mia ossessione, Rilakkuma version - alcuni dei miei oggetti Rilakkumosi
2) Bancherelle di Asakusa : un mondo di bancarelle colorate, ogni angolo è da scoprire : ogni genere di Souvenir giapponese si può trovare ad Asakusa : ventagli , maneki -neko, bambole Kokeshi (che io adorooo) , accessori per lo yukata, carta per gli origami , bacchette...  "questo lo porto alla mia amica pincopallina, questo lo compro per mia madre, questo per gli amici dell'università, questo per mio fratello..."
Per non parlare delle leccornie, tutte da provare : Tayaki col gelato, patate dolci, melon pan, gelato al matcha, granita alle fragole.... 100 yen di qua, 500 di là ....

Foto : demotix.com

3) Pokémon Center , inutile dirvi che avrei comprato di tutto ! La prima volta in cui sono entrata ho comprato esattamente :  un set di portachiavi Houndour + Houndoom , un portachiavi sbrilluccioso di Fennekin, una cover per Nintendo 3ds XL con tanti piccoli e pucciosi Pokémon disegnati sopra, una cover per Iphone ocn Charizard, Venusaur e Blastoise, un pupazzo portachiavi di Snivy, un portachiavi di Pikachu , un adesivo per cellulare di Raiquaza, un Portachiavi della megaevoluzione di Charizard  ! ..... insomma, uscita da lì sono dovuta correre a prelevare al 7 Eleven perché non avevo nemmeno 150 yen per prendere la JR . Che giornata memorabile !





4) Frappuccino al Matcha
Matcha-latte, kitkat al matcha, pocky al matcha, e tante altre cose matchose.....
Il matcha, un'altra mia grande passione !!! O lo si ama o lo si odia, e io appartengo al primo gruppo !
Ma soprattutto in estate,  ogni volta che passo davanti ad uno Starbucks (e Tokyo ce ne sono davvero tanti) la voglia di spendere 420 yen per un bicchiere di rinfrescante e dolce nettare degli dei è davvero tanta! E spesso e volentieri cedo alla tentazione ♥


5) Liz Lisa
Awww, ci sono tanti brand giapponesi che adoro, ma Liz Lisa è senza dubbio il mio preferito !!! Impossibile non trovare qualcosa che vorrei comprare ogni volta che entro in negozio : adoro quello stile da bambolina, dai colori tenui, il pizzo, i disegni a fiori:sono irresistibilmente KAWAII !!
 (╥﹏╥)
E via a comprare non solo vestiti, ma anche borse, trousse, scarpe... Awwww *___*


6) Prodotti di Bellezza :  E poi dopo aver fatto shopping allo Shibuya 109, dove le commesse magre, carine, sorridenti,  perfette come delle bambole ti hanno demolito psicologicamante , passi davanti al
Matsumoto Kiyoshi (drug-store , venditore di cosmetici) dove inizi a trovare così tanti prodotti cosmetici che promettono miracoli, che non sai proprio da dove iniziare a scegliere per comprarli.
 - Maschere di cotone con acido ialuronico per una pelle senza difetti , "WOOOW"  - Fondotinta di Lady Oscar, "Con questo non potrò non avere una pelle perfetta come quelle giappine tanto carine" - Mascherina sbianca denti per un sorriso smagliante "waaaaao deve essere mia" e tante altre cose che ti fanno uscire con la borsa piena e il portafogli vuoto .

Foto : muza-chan.net
7) Ufo catcher :  quelle macchinette di cui esistono intere sale giochi piene : appena entri , quell'esplosione di ufo catcher ricolmi di peluche, action figures, cose belle , kawaii e colorate,
quella musichetta kawaii che aleggia nell'aria ti illudono ogni volta che tu possa vincere uno di quei fantastici premi con una sola moneta da 100 yen.
Più o meno ogni volta funziona così :
Punto l'ufo catcher con i premi che più mi piacciono (generalmente è qualcosa che ha che fare con Rilakkuma) e comincio con la mia monetina da 100 yen . Posiziono l'artiglio , ok così va bene , AZIONE !!! L'artiglio scende, si chiude, afferra qualcosa e poi sale lasciando cadere mollemente il premio . Ok , dai , pazienza , riproviamo.... *seconda monetina da 100 yen* ... stesso esito di prima. Ok dai, questa è l'ultima... *terza monetina da 100 yen* ...
*192829@#0090 monete dopo*  :  Ok, basta addio , stupida macchinetta succhia-soldi !!! \ (♯`∧´) /
Le giapponesi sembrano andare matte per gli ufo catcher

8) Harajuku :
Ad Harajuku , una delle mie mete preferite per i pomeriggi di cazzeggio, d'obbligo almeno una volta alla settimana per me: il Kiddyland.
Interi piani di giocattoli meravigliosi ,  gadget della Sanrio , uno più kawaii dell'altro, il piano dedicato alla Disney, il reparto dello Studio Ghibili, ommioddio quanti peluche , quaderni , matite......... davvero raro che io esca da lì senza una busta in mano -
E come resistere, per i vicoli di Takeshitadori, ai folli negozi di moda che vendono ogni accessorio possibile immaginabile, specialmente le "minchiatine" (come direbbe mia madre) colorate e pastellose e apparescenti, che indossate in Italia ti farebbero sembrare una bambina di quattro anni, peggio ancora se c'è qualche cartello del tipo "Tutto a 100 yen!" oppure "scegli 3 paghi 2!" .
E in quel momento non puoi dire NO al richiamo , non puoi .
Takeshitadori : lasciate ogni speranza o voi ch'entrate?
Il Kiddyland di Harajuku Foto: TokyoFashion

Il mio amichetto adottato al Kiddyland.... era l'unico rimasto, dopo qualche giorno nessuno lo prendeva....
non potevo lasciarlo lì da solo!

9) Akihabara : non sono una ragazza molto "Otaku" , non sono un'amante sfegatata di manga e action figure, ma ciò che più cattura la mia attenzione nella città elettrica, oltre che i Maid Cafè in cui sperpererei allegramente il mio denaro, sono quei negozietti di Retro-gaming in cui vibra nell'aria quella musichetta di Zelda a 8 bit che ti trasporta indietro nel tempo, ad uno dei più grandi amori della tua infanzia;  e alla vista di Gameboy Color e vecchi giochi tra cui Pokémon Blu, Pokémon Rosso, Pokémon Verde nelle originali primissime versioni giapponesi , non puoi trattenere quella lacrimuccia di commozione. Tu DEVI avere quel Pokémon verde e risvegliare l'allenatore che c'è in te, e completare il Pokédex , non importa quanti anni tu abbia.



10) Il Donky : soprannome amichevole per il ドン・キホーテ (Don Quijote) , una catena super famosa di negozi tipo bazar, che in genere hanno 5 o 6 piani in cui si vende davvero di tutto :  costumi per cosplay, alimentari, cosmetici, tecnologia, gadget, giocattoli, roba hentai, accessori per il cellulare ecc. ecc. , insomma un concentrato maxi di più o meno tutto di quanto detto sopra.
Una volta entrati in uno di questi negozi è impossibile non trovare qualcosa che catturi la vostra attenzione (e i vostri poveri yen) .

Foto : tokyonightowl.com

E queste erano le dieci principali cose che contribuiscono notevolmente a sperperare il mio denaro in giro per Tokyo !!! Quali sono le vostre ?
Se l'articolo vi è piaciuto condividetelo , iscrivetevi alla mia pagina Facebook, continuate a seguire le mie strambe avventure giappo !!!  Kissu <3

venerdì 19 giugno 2015

The Japanese Skincare Revolution - Pelle come le giapponesi !

Un po' di tempo fa, vagando sulla rete in cerca di informazioni sulla "skincare routine giapponese", ho scoperto questo interessante libro.
Avendo avuto in passato una pelle moolto problematica, sono abbastanza ossessionata dalla cura della pelle e in particolare mi ha sempre colpito e affascianato l'incredibile pelle delle giapponesi, così liscia e perfetta, priva di difetti...
Così, spinta dalla curiosità ho acquistato The Japanese Skincare Revolution e oggi ve ne parlo in questo articolo.
P.S. Il libro non esiste in italiano, per ora è stato tradotto solo in lingua inglese, io l'ho ordinato online su Amazon !



The Japanese Skincare Revolution–How to have the most beautiful skin of your life–at any age
Secrets from Japan's #1 best-selling beauty consultant Chizu Saeki 

___